deutsch deutsch
english english
L’analista Claus Egge e il fornitore svizzero di soluzioni per il mondo bancario Inventx AG parleranno dell’esigenza e dell’applicazione pratica nel mondo reale dell’hypervisor storage. Di cui una licenza gratuita non commerciale sarà a disposizione degli

SNW Europe 2011: DataCore Software mostra l’auto-tiering del suo hypervisor storage per uno storage cloud dai costi accessibili e svela una nuova soluzione scalabile per l’elevata disponibilità delle server farm Windows






Stand 1 (Main), SNW Europe, Francoforte – 20 ottobre 2011 – Il Platinum Sponsor DataCore Software, il principale fornitore di software per la virtualizzazione dello storage, in occasione dell’evento di quest’anno - “Powering the Cloud” - presenta alcune primizie. L’hypervisor storage DataCore™ SANsymphony™-V ora si integra perfettamente con il gateway per lo storage cloud CloudArray® di TwinStrata. Questa innovazione amplia il raggio d’azione della tecnologia di gestione automatica dei livelli indipendente dal dispositivo di DataCore, non più limitata ai dischi installati localmente, ma estesa al più economico storage cloud off-site.

Inoltre, per la prima volta al mondo, DataCore svela i dettagli di un nuovo prodotto software destinato a migliorare la resilienza e le prestazioni delle server farm Microsoft Windows. Si tratta di una soluzione ideale per le strutture IT che sono in cerca di elevata disponibilità, prestazioni e servizi avanzati per lo storage, ottenibili tramite una Storage Area Network (SAN), ma che preferiscono mantenere i loro dati memorizzati sui server locali.

L’hypervisor storage SANsymphony-V di DataCore è in grado di gestire e ottimizzare qualunque tipologia di storage meccanico o elettronico di qualunque livello di prezzo o prestazioni, comprese le memorie elettroniche, gli SSD, i dispositivi a disco e lo storage cloud. La sua gestione a livelli automatica e avanzata rialloca i blocchi disco su pool composti da diversi dispositivi di storage, mantenendo operativi alle velocità di picco i carichi di lavoro più esigenti. I blocchi disco meno importanti e con accesso meno frequente gravitano invece intorno a dischi dai costi più bassi.

L’auto-tiering nella cloud
Grazie alla perfetta integrazione con il gateway cloud CloudArray, i clienti DataCore possono organizzare automaticamente e in modo trasparente un livello di storage collocato nella cloud. Questo consente di spostare con costi accessibili i dati, i backup e gli archivi classificati come di livello meno importante sullo storage cloud, che può essere esteso quasi senza limiti e con livelli pagati ‘a consumo’, permettendo così ulteriori risparmi di spazio, consumi e raffreddamento. DataCore offrirà gratuitamente la Virtual Appliance CloudArray agli acquirenti del suo hypervisor storage.

Gli approfondimenti di clienti e analisti sull’hypervisor storage e sullo storage unificato di DataCore
In occasione della due giorni di conferenze, importanti esperi di settore supporteranno DataCore nell’informare i partecipanti sui concetti e sulle applicazioni pratiche dell’hypervisor storage SANsymphony-V:
  • "The Call for the Storage Hypervisor” (“È l’ora dell’hypervisor storage”) - Questa sessione sarà presentata dall’analista indipendente Claus Egge, che mostrerà come sia necessario mettere in discussione le basi stesse dello storage tradizionale. Egge illustrerà un approccio pratico in grado di aumentare le potenzialità dei professionisti dello storage del 21° secolo. Tale approccio è quello di considerare un hypervisor storage. Proprio come la virtualizzazione dei server ha migliorato i tassi di utilizzo, ha ridotto i costi e ha eliminato i tempi di fermo macchina, un’analoga strategia è indispensabile anche nello storage. (Mercoledì dalle 11:20 alle 11.55, stanza Harmonie C)
  • “Open Unified SAN & NAS Storage Virtualization – A Real Life Experience!” (“La virtualizzazione dello storage SAN & NAS aperto e unificato - Un’esperienza reale!”) - In questa sessione, il Dr. Frank Möhle, IT Project Manager di Inventx AG, spiegherà come la sua azienda utilizzi SANsymphony-V per offrire all’architettura di condivisione dei file basata su cluster SAN e NAS elevata disponibilità e policy di fatturazione personalizzate a seconda del cliente. Il prodotto DataCore è abbinato a server Unix ad alte prestazioni, hypervisor VMware, XenApp e desktop virtuali Citrix, database Oracle e soluzioni di core banking. (Mercoledì dalle 13:50 alle 14:25, stanza Spektrum 1)
  • “DataCore SANsymphony-V 8.1 – The Storage Hypervisor” - Alex Best, Senior System Engineer di DataCore Software, offrirà un aggiornamento in merito agli ultimi sviluppi della versione 8.1 del premiato hypervisor storage software di DataCore. Best parlerà di tecnologie come il thin provisioning, la protezione continua dei dati e il tiering automatizzato dello storage e di come possano portare benefici alle moderne infrastrutture virtuali IT. I partecipanti scopriranno anche che cos’è di fondamentale importanza per completare con successo la transizione da un ambiente IT fisico a uno virtuale. (Giovedì dalle 10:45 alle 11:20, piano esposizione G)
Gli esperti VMware e Microsoft possono ottenere gratuitamente una licenza non commerciale dell’hypervisor storage software
Importanti per i partecipanti all’evento sono anche l’arrivo e la contestuale disponibilità di una licenza gratuita non commerciale (Not For Resale) dell’hypervisor storage DataCore SANsymphony-V messa a disposizione di tutti gli Specialisti Certificati e di tutti i formatori VMware e Microsoft. Il download della licenza consentirà agli esperti di virtualizzazione riconosciuti un uso non “di produzione” a casa o in ufficio, in modo che possano scoprire in prima persona come l’adozione dell’hypervisor storage permetta di gestire e sfruttare meglio gli asset di storage che stanno dietro qualunque progetto di virtualizzazione.

Per il download e l’attivazione della licenza, gli esperti di virtualizzazione accreditati all’evento possono seguire il link http://pages.datacore.com/Free_NFR_Software.html e inserire le credenziali relative alle loro certificazioni VMware e Microsoft.

“SNW Europe, oltre a Virtualisation World, è il contesto perfetto in cui presentare gli ultimi sviluppi della nostra piattaforma di hypervisor storage SANsymphony-V, che continua a crescere e a migliorare le sue prestazioni, le sue funzionalità e la sua usabilità, a beneficio dei nostri clienti,” ha sottolineato Christian Hagen, Vice President EMEA, Channel & Sales Operations di DataCore Software. “Inoltre, stiamo sfruttando la conferenza di quest’anno come opportunità per presentare un nuovo prodotto rivolto all’attuale crescente mercato della virtualizzazione. Gli ambienti Microsoft Windows Server nelle piccole e medie imprese rappresentano i primi candidati, visto che sono utilizzati in aziende che stanno guardando con interesse ai benefici del consolidamento e della virtualizzazione e che hanno la necessità di trovare un approccio sostenibile all’elevata disponibilità.”

Per prenotare incontri stampa con i rappresentanti DataCore presso lo Stand 1 potete contattare Cynthia Carta – cyncarta@cynthiacartaadv.it 02 45484666 – 3385909592 o direttamente in loco Michael Baumann at KPR Global. Tel. +49 (0)151 587 28 448
 
Informazioni su DataCore Software
DataCore Software è il principale fornitore di software per la virtualizzazione dello storage. Il suo hypervisor storage software SANsymphony-V consente di superare l'enorme problema costituito dallo stallo dei progetti di virtualizzazione causato dalle barriere create dallo storage, che rendono la virtualizzazione troppo complessa e troppo costosa da implementare. Maggiori informazioni sono disponibili all'indirizzo www.datacore.com

# # #

Ufficio Stampa Italia
Cynthia Carta Adv.
Via Monte Rosa, 74 – 20149 Milano
Tel0245484666 Mob 3385909592
Mail: ccarta@kprglobal.com
www.cynthiacartaadv.it

DataCore
Marco Frigerio
Regional Manager Italia
marco.frigerio@datacore.com

Joerg Schweinsberg
Channel Manager EMEA
joerg.schweinsberg@datacore.com

Iris Hatzenbichler
Marketing & Operations Manager EMEA
Iris.Hatzenbichler@datacore.com